Diverso – la fine di un amore che sopravvive nel ricordo: online il videoclip della poesia “Sopravvissuti”.

Comunicato stampa  •   25 Gennaio 2023

Si intitola “Sopravvissuti” il video dell’omonima poesia che l’autore Diverso, nome d’arte di Ciro Cafforio, ventiduenne grottagliese, ha pubblicato sul proprio canale YouTube.

Anticipato dalla pubblicazione del videoclip della poesia “Portateme all’inferno”, desiderio di una destinazione immaginaria, un rifugio dalle illusioni che la vita restituisce, “Sopravvissuti” è, invece, un’opera in versi con la quale l’autore prende cognizione di un amore culminato in un ultimo abbraccio e, seppur un sottile filo mantiene il legame, non riesce a coglierne la piacevolezza. Riflette, quindi, sul suo stato d’animo: sembra voler urlare tutta la sua rabbia ma non riesce nemmeno a farlo, perché rimane ammutolito e annichilito per la forte inquietudine interiore, dinanzi alla propria ragazza, interpretata da Veronica Corrente. La fine di un intenso sentimento, quello che è stato che, però, si rifugia nel ricordo e vive in esso nell’eterno. Il titolo non è affatto casuale, il ricordo si personifica nella figura di due bambini, interpretati da Filippo De Felice e Camilla Nisi, i quali conservano, in tutta la loro fanciullezza, la spontaneità, l’ingenuità e l’irrazionalità che prevale in maniera incondizionata sulla consapevolezza della realtà.

Scrivendo “Sopravvissuti” – spiega Diverso – ho voluto focalizzare e poi successivamente trasmettere, in maniera diretta senza retorica, la mia riflessione su un punto di vista semplice, ma alquanto importante nella vita di ciascuna persona: quello che inizia è destinato a terminare, quello che poi si sussegue e rimane è puro ricordo che sopravvive. Ed è questa, per me, l’intrinseca e ricercata bellezza sublime che si cela dietro ad una fine. Ringrazio la produzione AWA Productions – continua – una giovane e determinata realtà che, in piena mission “Power your Creativity”, ha sin da subito sposato il mio progetto. Grazie, quindi, al produttore esecutivo Pietro Antonio Lenti, alla segretaria di edizione Martina Greco, all’assistente di produzione Alessandra Lupo, al direttore di fotografia ed operatore Simone Lacorte ed a Daniele Quaranta, il quale si è occupato del montaggio” – conclude Diverso.

Il video, prodotto da AWA Productions, diretto dallo stesso Diverso, e co-diretto da Simone Lacorte, è disponibile su “Diverso Channel”, il canale YouTube dell’autore ventiduenne.